DALIA MUCCIOLI VINCE IL ‘TAPPONE’ DEL “GIRO DELLA CAMPANIA IN ROSA”

Napoli (6 Maggio 2017) - Strepitoso successo di Dalia Muccioli nel ‘tappone’ del  “Giro della Campania in Rosa”, gara open curata dalla regia organizzativa della “BIESSE Promotion” di patron Salvatore Belardo. L’ex campionessa italiana della categoria elite si è imposta nella San Nicola la Strada-San Nicola la Strada di 89,9 chilometri, battendo in uno sprint a due la maglia verde Asja Paladin (G.S. Top Girls - Fassa Bortolo). Il trionfo del Team Valcar - PBM di patron Valentino Villa è stato completato dal terzo posto di Marta Cavalli, che ha vinto la volata delle più immediate inseguitrici della scatenata coppia al comando.
 
Dopo il primo G.P.M. di giornata, collocato a Cervino e vinto da una scatenata Asja Paladin, sono state Dalia Muccioli ed Alessia Bulleri (Aromitalia - Vaiano - Fondriest) a sferrare l’attacco in discesa, sfruttando anche il fondo stradale bagnato da una leggera ma insistente pioggia. Nel tratto pianeggiante verso la seconda asperità di giornata Dalia Muccioli è rimasta sola al comando, con una trentina di secondi di vantaggio su venti inseguitrici. L’indomita conterranea di Marco Pantani ha scollinato per prima sul G.P.M. di Valle di Maddaloni, ma nella successiva discesa è stata raggiunta dalla trevigiana di Cimadolmo Asja Paladin. La coppia al comando si è così giocata il successo di tappa allo sprint, che ha visto prevalere l’atleta in maglia blu-fucsia Dalia Muccioli, al primo centro stagionale.  Ottimo sesto posto finale di Nicole D’Agostin (Team Wilier - Breganze), che ha potuto alzare le braccia al cielo in quanto miglior junior al traguardo, davanti alla compagna di squadra Giorgia Bariani, settima assoluta.
 
Alla luce di questi risultati la Muccioli è balzata al comando della classifica generale del “Giro della Campania in Rosa” riservata alle elite, vestendo la maglia blu, la figlia d’arte Martina Fidanza (Eurotarget - Still Bike Team), dominatrice del prologo inaugurale e della prima tappa, ha conservato la maglia bianca di miglior junior, la bergamasca Claudia Cretti (Team Valcar - PBM) ha mantenuto la maglia ciclamino della classifica a punti, mentre Asja Paladin, senza dubbio la più forte in salita, è sempre la leader della graduatoria dei G.P.M. Domani, domenica 7 maggio, è in programma la terza ed ultima tappa della ‘corsa rosa’ nel cuore di Caivano, con in palio anche la prestigiosa “Coppa Caivano”. 84,7 i chilometri da percorrere, spalmati sulle strade di un circuito cittadino da ripetere per 11 volte.
  ORDINE D’ARRIVO SECONDA TAPPA “GIRO DELLA CAMPANIA IN ROSA” :
1) Muccioli Dalia (Team Valcar - PBM) Km 89,9 in 2h17’13’’ alla media di 39,310 Km/h
2) Paladin Asja (GS Top Girls - Fassa Bortolo) a 1’’
3) Cavalli Marta (Team Valcar - PBM) a 19’’
4) Franchi Elena (Aromitalia - Vaiano - Fondriest) a 22’’
5) Ceoloni Anna (SC Michela Fanini)
6) D’Agostin Nicole (Team Wilier - Breganze) a 1’13’’
7) Bariani Giorgia (Team Wilier - Breganze)
8) Balducci Michela (Team Giusfredi - Bianchi)
9) Consonni Chiara (Team Valcar - PBM)
10) Arzuffi Allegra Maria (Team Valcar - PBM)
 
MAGLIA BLU (LEADER ELITE)
Muccioli Dalia (Team Valcar - PBM)
 
MAGLIA BIANCA (LEADER JUNIOR)
Fidanza Martina (Eurotarget - Still Bike Team)

MAGLIA CICLAMINO (CLASSIFICA A PUNTI)
Cretti Claudia (Team Valcar - PBM)
 
MAGLIA VERDE (G.P.M.)
Paladin Asja (GS Top Girls - Fassa Bortolo)

Cycling Communication - Ufficio Stampa "Giro della Campania in Rosa"

(Foto di FLAVIANO OSSOLA)